Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

15/06/2012  - L’informatizzazione del processo penale- La digitalizzazione del fascicolo penale
Il piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia, approvato nel 2011, prevede, oltre alle notifiche telematiche penali, la digitalizzazione del fascicolo penale.

L’intero fascicolo sarà sottoposto a scansione ed il servizio copie sarà disponibile per i Difensori con un prodotto qualitativamente superiore a costi inferiori.

Le Copie saranno disponibili mediante vari supporti:
–Stampa delle pagine del Fascicolo, selezionate direttamente dal Difensore, tramite stampante di rete ad alte prestazioni;
–Rilascio su CD-Rom o DVD contenente l’intero fascicolo in formato digitale (700 MB / 4 GB)
–Rilascio su Hard Drive USB (da 32 a 512 MB) con costo dei diritti a MByte
–in seguito anche con procedure di download online.

Tutte le sentenze ed i fascicoli digitali potranno inoltre essere trasmessi dai Tribunali alla Procura Generale e alla Corte d’Appello attraverso sistemi di Posta Elettronica Certificata A/R e/o Posta Sicura AdobePolicy e sarà possibile pubblicare alcune sentenze, correlate ai fascicoli digitali, attraverso l’apposizione della firma digitale del Giudice e del Cancelliere.