Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

04/01/2013  - Smaltimento arretrato civile- Ultimi dati
Nel corso del 2012 è stato potenziato l’ obiettivo di smaltimento dell’ arretrato civile che ha portato all’ abbattimento del 92,7% delle cause ordinarie iscritte a ruolo ante 2009 ( alla fine del 2008 le controversie pendenti erano 16.084 ), per cui l’ attuale pendenza residua risulta essere del 7,3%, corrispondente a n. 1167 controversie, di cui n. 537 anteriori al 2008 e n. 630 del 2008, a cui vanno aggiunte le cause iscritte nel 2009 tuttora pendenti in n. 1564, quindi in totale n. 2731 controversie relative a procedimenti arretrati iscritti da più di tre anni.
La pendenza relativa alle cause iscritte da oltre tre anni incide attualmente nella misura del 19,7% sulla pendenza complessiva ( nel 2010 rappresentava il 30,3% della pendenza complessiva ), per cui oggi i giudici del Tribunale di Genova trattano controversie che, per oltre l’ 80% del totale, sono di durata inferiore alla soglia dei tre anni, è quanto si legge nella Relazione in data 12-12-2012 predisposta dal Presidente del Tribunale ed annessa al Programma di gestione relativo al Settore civile, previsto dall’ art. 37 del DL n. 98/ 2011, convertito in L. n. 111/ 2011.