Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

12/01/2013  - Contributo unificato. Procedimenti INAIL ed ex art. 28 L. n.300/1970. Chiarimenti
Con circolare in data 9-1-2013 ( che si allega ), il Ministero della Giustizia- Dipartimento per gli Affari di Giustizia ha chiarito che:
- è dovuto il pagamento del contributo unificato da parte dell’ INAIL per l’ iscrizione a ruolo delle cause in materia di previdenza ed assistenza obbligatoria, in quanto l’ unica esenzione prevista è solo quella di cui all’ art. 1 bis dell’ art. 9 del DPR n. 115 del 30 maggio 2002, per le ipotesi reddituali personali da esso previste;
- non è dovuto il pagamento del contributo unificato per i procedimenti di cui all’ art. 28 della legge 20 maggio 1970 n. 300- Statuto dei lavoratori, non essendo la repressione della condotta antisindacale del Datore di lavoro assimilabile alle controversie individuali di lavoro, perché prevista a tutela di norme costituzionali o generali dell’ ordinamento, non di diritti o di posizioni giuridiche di origine contrattuale ( Corte di Cassazione- Sezione lavoro, sentenza n. 2573/1980 ).

File allegato - formato ZIP (196Kb)