Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

17/01/2013  - Evoluzione dei sistemi del civile
Il Ministero della Giustizia -DGSIA ha reso noto che sono state attivate nuove funzionalità sui sistemi del civile, di cui si riportano sinteticamente le seguenti innovazioni:
- Gestione anagrafiche distrettuali unificate ( SICID e SIECIC ) :
possibilità di inserimento/modifica dei dati relativi all’ avvocato attingendo informazioni dal ReGIndE; sarà possibile distinguere tra avvocato domiciliatario e avvocato dominus della parte ed eliminare dall’ anagrafica distrettuale gli errori esistenti, preservando l’integrità dell’ informazione sul fascicolo;
- Unificazione dei sistemi di pulizia dati :
il nuovo sistema SIPD ( Sistema informativo pulizia dati anagrafiche distrettuali ) si interfaccia con il ReGindE ( registro generale degli indirizzi elettronici ) e consente di correggere i dati anagrafici sostituendoli con quelli presenti nel ReGindE.
- Consolle del magistrato:
funzionalità calendario del processo, per gestione prenotazione date di udienza in fase di deposito dei verbali di udienza e delle ordinanze;
evoluzione della pubblicazione in archivio giurisprudenziale;
firma massiva, che consente di firmare digitalmente più provvedimenti inserendo una sola volta il PIN;
consolle dell’ assistente: ciascun magistrato potrà abilitare un assistente alla gestione degli “appunti” e consentirgli la visione, anche parziale, del proprio ruolo o solo di alcuni fascicoli;
- Gestione del deposito delle conclusioni di parte in fase decisoria:
l’ avvocato potrà effettuare il deposito di un atto di memoria generica con la funzionalità “Foglio di precisazione delle conclusioni” e il sistema assocerà il suddetto deposito all’ evento “ Annotazioni”;
Maggiori informazioni sono disponibili alla sezione di questo sito “Ordini di servizio e circolari di maggiore rilevanza”.