Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

14/02/2013  - Accorpamento Tribunali di Genova e Chiavari: le nostre proposte organizzative
Il Presidente ed il Dirigente amministrativo del Tribunale di Genova hanno presentato alla Commissione di manutenzione le loro proposte organizzative, al fine dell’ individuazione degli spazi necessari ad includere il personale di magistratura e di cancelleria proveniente dal Tribunale di Chiavari. Le soluzioni individuate consentono di evitare la delocalizzazione di alcuni servizi di cancelleria, inizialmente prospettata, ma i suddetti Dirigenti le ritengono attuabili solo se verrà alleggerita il più possibile la presenza degli archivi correnti nelle cancellerie, in modo da ricavare spazio per nuove postazioni di lavoro. In sintesi le soluzioni proposte sono le seguenti:
- Razionalizzazione degli spazi all’ interno del Palazzo di Giustizia ed assegnazione di nuovi spazi al Tribunale, individuati al piano 11°, già utilizzati dalla Procura Generale ( n. 5 stanze) e dalla Corte di Appello ( n.2 stanze ).
- Esecuzione, con priorità, dei necessari lavori di adattamento per avere a disposizione più aule ed esecuzione di quelli necessari all’ interno delle cancellerie per creare nuove postazioni di lavoro, con competenza delegata al Presidente del Tribunale per i lavori da eseguirsi nel suddetto Ufficio;
- Assegnazione di spazi per archivio da individuare nell’ ex Seminario;
- Acquisizione, tramite il Comune di Genova,di nuovi immobili per destinazione ad archivio che il Demanio ha in previsione di dismettere ( ex caserme );
Le suddette proposte sono state discusse dalla Commissione di manutenzione il 30-1-2013, la quale si è riservata, su alcuni punti, ulteriori approfondimenti prima di renderle operative.